Vendite al dettaglio in calo dello 0,7% a febbraio

I prodotti alimentari hanno segnato un +0,3% , quelli non alimentari un -1%


A febbraio 2009 le vendite al dettaglio hanno segnato una variazione negativa dello 0,7% rispetto al precedente mese di gennaio.
L’Istat evidenzia che il valore delle vendite di prodotti alimentari ha registrato una variazione congiunturale positiva dello 0,3%, mentre quello delle vendite di prodotti non alimentari ha subito un calo dell’1%. Nella media degli ultimi tre mesi (periodo dicembre-febbraio) le vendite al dettaglio sono diminuite dello 0,7% rispetto ai tre mesi precedenti. Nello stesso periodo sia le vendite di prodotti alimentari, sia quelle di prodotti non alimentari hanno registrato una variazione congiunturale trimestrale negativa: rispettivamente -0,5% e -0,7%.

FONTE: Agra n° 9 del 5 maggio 2009